Marketing in Pigiama: Sergio Spaccavento, Conversion Agency

by Mag 2, 2020comunicazione video

Il tema della puntata di oggi di Marketing in Pigiama è strano se trattato in questo momento di lockdown: parliamo di umorismo con Sergio Spaccavento, Executive Creative Director Conversion Agency. In generale i brand cercano sempre si accostare messaggi seri e, diciamocelo, un po’ pesanti, alle loro mission mentre se riuscissero a utilizzare una battuta riuscirebbero ad entrare molto più in contatto con l’utente. Se andiamo a vedere tutti i commercial usciti in questo periodo di quarantena, è abbastanza evidente che le parole utilizzate dai vari brand sono sempre le stesse.  Chi è uscito fuori dal coro lo ha fatto non solo con un messaggio diverso, ma con un diverso tono di voce. La risata è terapeutica e dal momento che la comunicazione a cui abbiamo assistito sui social è piena di battute, meme e giochi di parole significa che è possibile utilizzare una comunicazione diversa anche per comunicare situazioni delicate. Se lo fa il popolo può farlo anche il brand. Umorismo e ironia sono anche una questione culturale: ci sono paesi più inclini all’uso di questi tone of voice come la Francia e il Nord Europa, ma anche in Italia ci sono autori capaci di farci ridere e pensare. Guardatevi questa intervista!
Autore
Articoli recenti
Video Hero, Hub o Help?

Video Hero, Hub o Help?

Per Google la miglior strategia video è una piramide fatta di video Hero, Hub e Help. Che cosa sono? Ve lo spiego analizzando la strategia di Volvo Trucks, oggi e ieri.

Contattaci