Marketing in Pigiama: Alberto Maestri, executives advisory

by Mag 28, 2020comunicazione video

Il Marketing in Pigiama più stiloso lo vince lo lui: Alberto Maestri, brands, organizations & executives advisory.

Oggi parliamo del passaggio dalla generazione C, una fascia di popolazione trasversale per posizione geografica, sesso e età ma unita dal fatto di essere sempre connessa, alla generazione D, una nuova generazione distante e disconessa. Da cosa? Dai brand. I giovani sono attratti dalla novità e considerano il vecchio sempre meno cool. Questo intacca la relazione con i brand tanto che il ciclo di vita medio di un customer è molto diminuito. Le nuove generazioni inoltre hanno distrutto anche il modo delle aziende di rapportarsi all’utente e i paradigmi con cui erano soliti farlo. Cosa possono fare i brand ancora non è chiaro.

Quello che deve cambiare è sicuramente la purpose: si dimostrano vincenti i brand che riescono a mantenere le promesse, che riescono a passare dallo slogan alla realtà dimostrandosi operativi.

Se volete saperne di più guardatevi l’intervista!

Prossimo appuntamento martedì 2 giugno con Francesco Taddeucci.

Autore
Articoli recenti
Video Aziendali di Successo

Video Aziendali di Successo

Il successo di un video aziendale si misura nella sua capacità di raccontare all’utente la storia che gli serve per finalizzare la sua scelta.

VIDEO PER STARTUP

VIDEO PER STARTUP

Quali sono le finalità a cui un video per startup deve rispondere? La parte di intrattenimento è la chiave per svoltare la vostra comunicazione e per posizionarsi rispetto ai competitor

Contattaci